Spedizione Gratuita registrati ora
Ancora
0
0
:
0
0
:
 
di tempo per farti arrivare la merce domani a casa tua
 
Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: € 0,00
Vitamina D3 (1000 UI)
 

Vitamina D3 (1000 UI)

60 capsule - 18 g.
 
L’integratore Vitamina D3 è consigliato in caso di un aumentato fabbisogno fisiologico di questa vitamina o in casi di carenze alimentari.

Disponibilità: Disponibile

€ 18,00
 

Disponibilità: Disponibile

I benefici di Vitamina D3



Osteoporosi

L’osteoporosi è un’espressione di una carenza di calcio e di vitamina D3 a lungo termine che si ripercuote sull’integrità del sistema scheletrico. Il ripristino di un corretto livello di vitamina D3 permette di recuperare livelli ottimali di calcio in diversi compartimenti corporei: a livello osseo la vitamina D stimola il riassorbimento di calcio aumentando così la densità ossea; a livello renale la vitamina D induce il riassorbimento del calcio dalle urine alla circolazione; nell’intestino la vitamina D agisce facendo aumentare l’assorbimento di calcio sistemico.



Difese immunitarie deboli

La vitamina D ha un ruolo importante nel sostegno delle difese immunitarie dell’organismo. Uno studio tutto europeo, svoltosi nei laboratori di ricerca dell’università di Copenaghen, in Danimarca, ha dimostrato che i linfociti T, principali attori del sistema immunitario, presentano dei recettori per il riconoscimento della vitamina D: l’interazione tra recettore e vitamina D è indispensabile per i linfociti T per riconoscere i nemici e svolgere la loro azione protettiva.



Acne e Psoriasi

Anche se l’eccessiva esposizione solare è la causa principale dell’invecchiamento della nostra pelle (photo-aging), il sole è anche la principale fonte di vitamina D3 e questa vitamina svolge un’azione antiossidante importante per mantenere la nostra pelle in salute. È stato dimostrato vitamina svolge un ruolo importante nel trattamento dell’acne e della psoriasi.



Alterazioni dell'umore

Esistono cambiamenti di umore stagionali: è stato riscontrato un aumento dell’ansia e delle sindromi depressive durante i mesi invernali. È stato suggerito che la stagionalità possa essere dovuta alle variazioni dei livelli di vitamina D3, più scarsa d’inverno quando l’esposizione alla luce solare è ridotta. La diminuzione di vitamina D3 sembra essere associata a cambiamenti nei livelli del neurotrasmettitore del buonumore, la serotonina. indispensabile per mantenere il buonumore.



Stress fisico

La vitamina D spesso non è intesa come il principale supplemento per aumentare le prestazioni fisiche. Eppure sono state effettuate ricerche che evidenziano come la vitamina D giochi un ruolo critico nella performance atletica fin dall'inizio del secolo scorso. Nel 2009 è stato somministrato ad ogni giocatore con carenza di vitamina D appartenente ad una squadra di hockey sul ghiaccio, la “Chicago Blackhawks” (squadra che perdeva regolarmente stagione dopo stagione), un supplemento di 5000 UI di vitamina D. Nel 2010 i Blackhawks hanno vinto la coppa Stanley.



Vitamina D3 in dettaglio


La Vitamina D è direttamente prodotta nel nostro organismo, attraverso l’esposizione ai raggi solari che funzionano da attivatori per la conversione delle forme inattive in forme attive. Può essere anche acquisita attraverso l’alimentazione: è principalmente presente in alimenti di origine animale mentre è scarsa in quelli di origine vegetale. Una volta nell’organismo, essa è in grado di svolgere funzioni pleiotropiche: dall'azione sulle ossa e i denti, all'aiuto verso il sistema immunitario, cardiovascolare, muscolo-scheletrico, verso la pelle, la vista e anche migliorare l'umore e gli stati di ansia e depressione. Una sua carenza, dovuta a squilibri alimentari, scarsa esposizione solare o aumentato fabbisogno fisiologico, può riflettersi sull’intero organismo ed in tal caso è consigliabile una sua integrazione attraverso supplementi nutraceutici.

costituenti

La Vitamina D è una vitamina liposolubile esistente in due forme prevalenti: D2 e D3. Entrambe sono assorbite e sono in grado di aumentare i livelli di 25-idrossivitamina D, la forma ormonale attiva della vitamina D. La vitamina D3 viene sintetizzata naturalmente nella pelle esposta alla luce solare. Questa è la via più efficace per produrre autonomamente livelli di vitamina D ottimali per il benessere dell’organismo. Un’altra via di assimilazione della vitamina D è attraverso gli alimenti: essa si trova in alcune sostanze di origine animale, come l'olio di fegato di merluzzo, e, in piccole quantità, in altri pesci grassi come aringhe, sgombri, sardine e tonno; inoltre ve ne sono presenti piccole quantità anche in latticini, uova e verdure a foglia verde. Le sue funzioni nell’organismo sono molteplici e tutte importanti: regola i livelli di calcio e fosforo, ha un’azione antinfiammatoria, supporta il sistema immunitario, è utile per persone con alterazione dell’umore soprattutto nei periodi invernali. Quando la dieta non è equilibrata e l’esposizione solare è limitata, è utile supplementare le quantità di vitamina D attraverso integratori visto i suoi effetti pleiotropici nell’organismo.

Somministrazione

Assumere 1 capsula al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

Ingredienti

VITAMINA D

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI PER DOSE
Tenori medi per dose giornaliera 1cps
Vitamina D 25 mcg pari a 1000IU (500%NRV)

“NRV: valori nutritivi di riferimento per vitamine e minerali (adulti ) ai sensi del Reg. 1169/2011”.